Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 76
Iscritti: 0
Totale: 76
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
l
 Archivio: [  Mazzarri   Bonavita  Pandolfi  Izzo  Borghi  Tacchi  Flavoni  Prima  Petrelli  Cuccù  ]



All'indomani dell'esaltante campionato vinto in C2, nell'anno 1999/00, il primo acquisto annunciato per rafforzare la squadra che stava nascendo in vista della nuova avventura in C1 è, stato Isidoro Izzo, una vera e propria meteora rossoblu. Izzo, scuola Bari, arriva a Sassari dopo una prima annata trascorsa tra i professionisti in C2 nelle file del Sant'Anastasia dove colleziona 24 presenze con 3 reti all'attivo, viene presentato come la classica ala destra abile a saltare l'uomo e arrivare sul fondo per crossare. In una conferenza stampa al Circolo del Tennis chiamata da Rinaldo Carta per presentare i progetti futuri della Torres, lo stesso presidente annunciava l'accordo con Izzo e le difficoltà per raggiungerlo visto che l'allenatore del Bari, Eugenio Fascetti, voleva a tutti i costi tenerlo con se per la preparazione estiva; alla fine però, per la felicità di Carta, tutto si sistemò con la formula del prestito alla Torres. Ad inizio stagione Izzo sembra essere il prescelto da Leonardi per la maglia n° 7, infatti, lo fa esordire in rossoblu nella trasferta di Coppa Italia a Castelnuovo dove gioca tutti i 90' senza esaltare. Nella prima gara davanti ai propri tifosi, contro il Livorno sul neutro di Alghero, Izzo fatica non poco e delude tutte le attese, non riesce mai a saltare l'avversario ed anche per questo Leonardi lo lascia negli spogliatoi durante l'intervallo. Le prove non esaltanti dell'ala destra di Torre del Greco inducono Leonardi a rispolverare Rivolta per le prime giornate di campionato, alla terza giornata avviene finalmente l'esordio di Izzo in C1 che subentra a Guarnieri al 72'. Il mister non contento delle prove sulla fascia da parte di Rivolta, propone Izzo titolare la giornata seguente all'Acquedotto contro il Giulianova, per lui solo 39' in campo, viene sostituito con Nicoletto per compensare all'espulsione di Panetto. Nei 39' giocati Izzo continua a deludere le attese non convincendo per niente il mister in primis e il pubblico sassarese a ruota. Per Izzo questa è stata l'ultima apparizione in maglia rossoblu, la Torres lo rispedisce al mittente con la consapevolezza di non aver trovato in lui l'ala destra adatta alla squadra sassarese. Ruolo che a dir la verità fino all'arrivo a gennaio di De Amicis rappresenta un vero rebus per Leonardi, infatti, dopo Rivolta e Izzo prova senza riscontro positivo l'altra meteora Lo Russo, i difensori Nicoletto e Panetto ed a volte il mediano Guarnieri che, non contento del nuovo ruolo, lascia anche lui la Torres. Izzo conclude la stagione 2000/01 in C2 al Fasano, mettendo in bacheca 21 presenze. L'anno seguente rimane sempre nelle fila del Fasano dove colleziona 25 presenze con una gol realizzato. Nel 2002/03 Izzo prova l'avventura al nord Italia approdando al Mestre, sempre in C2, per lui 26 presenze ed ancora una rete realizzata. Ritorna poi al sud nelle file del Gela dove colleziona 19 presenze. Le ultime stagioni non del tutto positive portano Izzo a scendere di categoria e provare a trovare una nuova dimensione nei dilettanti, lo scorso campionato militava nella Scafatese, mentre nella stagione attuale gioca nella squadra della sua città natia, la Turris, dove cambia anche ruolo, infatti oltre a giocare sulla fascia destra viene provato anche a centrocampo per costruire il gioco. Per noi sassaresi pochissimi ricordi di un giocatore che va annoverato di diritto nelle meteore rossoblu.



#

Stagione

Squadra

Cat.

Presenze

Goal

1

2004-05

Scafatese

D

-

-

2

2003-04 (11)

Gela J.T.

C2

19

0

3

2002-03 (9)

Mestre

C2

26

1

4

2001-02

Fasano

C2

25

1

5

2000-01 (10)

Fasano

C2

21

0

6

2000-01

Torres Sassari

C1

2

0

7

1999-00

Sant'Anastasia

C2

24

3

8

1998-99

Bari

A

0

0



(Clicca sulle foto per ingrandire)













 




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.11 Secondi