Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 61
Iscritti: 0
Totale: 61
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Finalmente i soldi

Rassegna stampa

E luce fu. La Giunta regionale ha deliberato in tarda serata lo stanziamento di 1 milione e 800 mila euro quale sponsorizzazione da ripartire fra le cinque società sportive professionistiche isolane.



Cagliari, Torres, Nuorese e Olbia per il calcio, la Dinamo per il basket si divideranno una torta attesa come sostanza vitale da seconda, terza e quinta, come aiuto comunque importante per una situazione non allo sfascio dai galluresi, meno dalla società più prestigiosa, che gode di sponsorizzazioni, diritti tv e altri introiti di cui i club della C non possono beneficiare. Il presidente Cellino, un mese fa, si era detto disposto a rinunciare alla sua quota pur di far uscire dalle casse della Regione i fondi, ma questo passa per il momento in secondo piano di fronte all'evento che almeno tre presidenti aspettavano per poter buttar giù i programmi. Ci sono gli euro, e se non è champagne poco ci manca, perchè i soldi che, per esempio, arriveranno sul conto della Torres rappresentano più di un quarto del budget speso durante l'anno dal club di Antonio Mascia. Ecco, dunque, i quasi due milioni, con criteri diversi da quelli degli anni scorsi, ma regole che fanno sperare nella replicabilità negli anni a venire. E’ stato stabilito per cominciare, un tetto di mezzo milione di euro, per cui nessuna delle società potrà prendere di più. Per poter usufruire della sponsorizzazione i cinque club dovranno presentare un piano di comunicazione che soddisfi requisiti stabiliti dalla delibera proposta ieri dall'assessore Maria Antonietta Mongiu e approvata senza problemi dalla Giunta: una cartellonistica evidente negli stadi, che ricordi a tutti da dove è arrivato l'aiuto e con quali scopi la Regione ha accettato di far partire le sponsorizzazioni; ancora, il logo sulla maglia, anche quello in bella mostra, e un vero impegno nella valorizzazione del settore giovanile. La grossa novità è la cessione del diritto di immagine da parte dei giocatori tesserati per le squadre sarde per campagne di solidarietà su temi legati all'ambiente, alla dispersione scolastica, alla tossicodipendenza. Dunque Frau, Chessa, Cirina e gli altri potranno, dietro richiesta della Regione, prestare la loro faccia o voce per pubblicità progresso da mandare su radio, tv, carta stampata. Nel provvedimento della Giunta saranno anche indicati i termini entro i quali dovrà essere presentato il piano di comunicazione richiesto dalla Regione. Sarebbe stato proprio quello a bloccare i finanziamenti, che sembravano in dirittura d'arrivo ma si erano poi improvvisamente bloccati nei meandri di viale Trento. Il capitolo più recente di una lunga storia fitta di proteste, interrogazioni, minacce di chiudere tutto, è datato inizio di aprile, quando Torres, Nuorese e Olbia presentarono a Cagliari un piano come quello richiesto in delibera. Non sarebbe piaciuto, ecco il motivo dell'ultimo ritardo. Ora dovranno compilarlo insieme alla Dinamo (che chiedeva con veemenza i soldi, e in un appello con gli altri club a fine aprile aveva paventato la non iscrizione al campionato) e al Cagliari. Se Cellino non tornerà sui suoi passi.

Renzo Sanna - Il Nord Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by Canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 2
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Finalmente i soldi (Voto: 1)
di ShowTime il Sabato, 17 maggio @ 09:56:32 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Soldi, maledetti quanto benedetti e subito! La risposta a tutte le domande "senza i contributi ecc ecc" cade ora al cospetto dell'invocata soluzione del problema! Se così sarà, immediatamente rimboccarsi le maniche e programmare, subito senza passare dal via!E soprattutto, mio personalissimo parere, programmare la prossima stagione SENZA mettere in ballo il suddetto contributo, che oggi servirà ad appianare le pendenze, pagare giocatori e dipendenti e fornitori, ossigenare le scadenze, ma domani potrebbe di nuovo non esserci (piano di comunicazione o no purtroppo la legge stessa e il corso degli eventi non ne danno certezza)...e dipendere da una cosa che "c'è, non c'è, forse si, forse no ma magari te lo dico all'ultimo secondo" è un male a 360°. Vinta una piccola battaglia...da qui a giugno però ce n'è ancora da combattare! Programamre SUBITO! Ajò



Re: Finalmente i soldi (Voto: 1)
di cipistrello il Sabato, 17 maggio @ 11:01:35 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
CHISSA'.......



Re: Finalmente i soldi (Voto: 1)
di stejkd80 il Sabato, 17 maggio @ 12:39:37 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ora dira che non sono abbastanza e ne serve almeno il doppio..perke lui vuole essere il presidente con tutto pagato..grazie allora lo faccio anke io!






Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.12 Secondi