Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 64
Iscritti: 0
Totale: 64
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 L’hotel Torres tra partenze e conferme

Rassegna stampa

Guardare avanti. Adesso, forse, si può. Il presidente Antonio Mascia aveva condizionato la sopravvivenza della Torres all’arrivo del contributo regionale. Una somma senza la quale sarebbe stato costretto («non iscriverò la squadra al campionato» aveva tuonato l’altro giorno) a gettare definitivamente la spugna. Pericolo scongiurato. Gli euro stanno per essere incassati.



Una linfa vitale per una società oggettivamente in agonia. L’immissione di denaro fresco nelle casse della società consentirà al presidente Mascia di dare corso a tutti quegli adempimenti (stipendi arretrati e conseguenti liberatorie, debiti vari, ecc.) senza i quali l’iscrizione al campionato non sarebbe stata impossibile ma nemmeno proponibile. E consentirà anche allo stesso patron rossoblù di portare avanti, se sarà possibile, e comunque questo sembra ineludibile, un discorso di ricerca di alleanze per dare consistenza a una gestione altrimenti condannata a vivere ancora di insopportabili e umilianti difficoltà. E allora, incrociando le dita, si può tentare di guardare avanti con un minimo di ottimismo di fronte a una situazione che resta comunque grave. Ed è in questa prospettiva che Antonio Mascia deve mettersi subito al lavoro per preparare la nuova stagione con una programmazione (parte finanziaria fondamentale a parte) seria e puntuale.
Allenatore. Luciano Foschi ha lavorato bene e forse è stato determinante per tenere unito un gruppo che è andato più volte molto vicino alla sfascio. Anche il suo lavoro squisitamente tecnico è stato apprezzato, così come la sua capacità di far crescere tanti giovani giocatori sardi. Foschi ha già detto che lui a Sassari ci rimarrebbe ancora molto volentieri, naturalmente se verrà messo in condizione di lavorare a un progetto serio e fattibile. Il presidente Mascia, a parte qualche incertezza nei momenti difficili del campionato, ha sempre manifestato apprezzamento per il lavoro del mister e ha espresso la volontà di adare verso una riconferma. I due si dovrebbero incontrare in settimana e da questo incontro si capirà molto dei destini della Torres. Una auspicabile riconferma del mister sarebbe un segnale importante.
Giocatori. Il parco giocatori è destinato a una radicale trasformazione con importanti conferme, tante partenze e alcune situazioni che dovranno essere vagliate.
Conferme. Si riparte da Alessandro Frau e Sebastiano Pinna. I due “senatori” riprenderanno in mano il gruppo dall’alto di una esperienza ormai largamente consolidata e daranno un apporto importante non solo dal punto di vista tecnico. Rivestiranno sicuramente la maglia rossoblù anche i portieri Secchi e Piroddi, i difensori Porcu, Cabeccia e Lizzori, il centrocampista Sogus, la punta Caboni.
Partenze. Addio previsto per Cacace e Serao, così come per Ottonello, Rota, Biava e Iadaresta (questi ultimi tre erano peraltro in prestito), mentre dovrebbe considerarsi conclusa l’avventura in rossoblù anche per Alessandro Cherchi e Daniele Federici.
Da definire. C’è poi un piccolo gruppo di giocatori la cui situazione è ancora tutta da definire. Si tratta di Daniele Molino, che sembra essere l’unico rossoblù ad avere un mercato interessante. Poi ci sono Filippo Furiani che è comunque sotto contratto e che è sicuramente giocatore di categoria e il giovane Mascia che non ha pienamente convinto ma che potrebbe meritare un’altra chance. Carlet potrebbe anche restare perchè Foschi lo ritiene un giocatore importante, così come Massaro che potrebbe essere prezioso nonostante gli alti e bassi che hanno contraddistinto la sua stagione. La posizione di Deliperi e Ceriani dovrà essere attentamente valutata. Questa la situazione, almeno in una ipotesi largamente realistica. Se andrà così è evidente che poi il completamento della “rosa” dovrà avvenire tenendo presente che una squadra competitiva avrà necessità di dotarsi di almeno altri cinque o sei giocatori di alta gamma della categoria. Oltre naturalmente a continuare nella politica di valorizzazione di giovani calciatori sardi. Vedremo come andrà a finire.

Daniele Doro- La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by Canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 4
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: L’hotel Torres tra partenze e conferme (Voto: 1)
di Mauro il Lunedì, 19 maggio @ 10:31:20 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Mah... Non capisco perchè ci si ostini a voler confermare carlet e si voglia far partire federici...



Re: L’hotel Torres tra partenze e conferme (Voto: 1)
di roberto58 il Lunedì, 19 maggio @ 10:59:22 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
UN CUMULO DI CAZZADDI.....PA CARIDDAI....



Re: L’hotel Torres tra partenze e conferme (Voto: 1)
di nganglona il Lunedì, 19 maggio @ 11:06:18 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Carlet e Furiani dovrebbero essere i primi ad essere accompagnati alla porta!!!! I soldi di Carlet, sopratutto, possono essere tranquillamente risparmiati.



Re: L’hotel Torres tra partenze e conferme (Voto: 1)
di callisto il Lunedì, 19 maggio @ 11:49:52 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
UN CUMULO DI CAZZADDI.....PA CARIDDAI.... ho solo dovuto fare copia incolla ..:)))



Re: L’hotel Torres tra partenze e conferme (Voto: 1)
di Arktator il Lunedì, 19 maggio @ 12:18:59 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
quanta carta e inchiostro sprecato..... un infinità di illazioni.....



Re: L’hotel Torres tra partenze e conferme (Voto: 1)
di Bisibisi il Lunedì, 19 maggio @ 15:53:17 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Intesu aveddi a lu tg di rai tre?...la regione sta mettendo un sacco di clausole per l'erogazione dei soldi...mi bari chi dinà non ni vidimmu...cazzz sempri peggiu...



Re: L’hotel Torres tra partenze e conferme (Voto: 1)
di aboghinade il Lunedì, 19 maggio @ 19:20:45 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Opinioni personali del giornalista, mi pari una marea di cazzaddi: cazz carlet si e cherchi no?????






Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.34 Secondi