Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 87
Iscritti: 0
Totale: 87
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Torres, corsa a tre con Olmedo e Villacidro

Rassegna stampa

Fra Torres e Olmedo è un duello infinito a colpi di gol. Col Villacidro a fare da terzo incomodo. Per tutte le altre squadre del girone B il discorso della promozione (le prime due direttamente, la terza va ai playoff) è già chiuso, anche se siamo alla quinta di ritorno. La classifica si è sgranata: la squadra sassarese ha tre punti di vantaggio sull'Olmedo, che a sua volta ne ha tre di distacco dal Villacidro.

La quarta è l'Ilvamaddalena che sta 14 punti sotto la vice capolista e ha perso le ultime tre partite. «Un distacco abissale», spiega il tecnico torresino Roberto Ennas concorda. «Le altre formazioni sono fuorigioco. L'Olmedo è la squadra più tosta e cinica, capace di far male quando riparte. Il Villacidro ha un'ottima organizzazione di gioco e pratica un bel calcio. Entrambe devono venire a Sassari e questo è un discreto vantaggio». Il Villacidro sarà di scena al Vanni Sanna domenica, in un match che si preannuncia incerto come lo è stato all'andata, quando Rusani e compagni sono riusciti a imporsi a fatica con il minimo scarto. Le cifre sono simili: i rossoblù hanno segnato finora 36 gol, uno in più degli ospiti, e ne hanno incassato appena 7 (migliore difesa sarda dalla serie A alla Seconda categoria) due in meno dei campidanesi. «Se vinciamo andiamo a +9 e abbiamo pure una gara in meno, perché loro non hanno osservato ancora il turno di riposo. Significherebbe ipotecare la promozione diretta. Abbiamo due risultati utili su tre: giocheremo per vincere, come è nella nostra filosofia, ma è fondamentale non perdere per conservare il primato». La gara di Bosa ha confermato la nuova solidità della Torres, in serie positiva da tredici turni. Solo la consueta scarsa mira e l'espulsione di Dore nella ripresa ha ridato pepe ad un match che i sassaresi avevano dominato nel primo tempo, come evidenzia Ennas. «Se fossimo andati al riposo in vantaggio di 4 reti non ci sarebbe stato nulla da dire. Purtroppo continuiamo a sbagliare molto negli ultimi venti metri, ma creiamo anche molto e questo mi conforta. Così come vedo una crescita generale del gruppo, che sa fare fronte alle assenze». A Bosa mancavano l'attaccante Orune, l'esterno Dettori e il difensore Spanu, mentre è rientrato dopo un altro lungo stop il difensore Zaccheddu, ma solo nel finale. Il tecnico rossoblù ha sorpreso tutti modificando per la prima volta il modulo, con lo spostamento dell'esterno Serra sulla trequarti e l'utilizzo sin dal primo minuto di Oggiano, attaccante, 38 anni, tesserato a dicembre e mandato in campo finora solo per spezzoni di partita. Oggiano, un cavallo di ritorno, ha segnato la rete del 2-0. «Sono contento per lui. Qualcuno mi aveva accusato di averlo preso perché era un amico o solo per fare spogliatoio. Quando ho visto che Orune non recuperava gli ho detto che era il suo momento, che poteva togliersi qualche soddisfazione. Non ha solo segnato, ma ha giocato molto bene per un'ora». Due domeniche fa erano stati invece i due Mura a comportarsi bene come sostituiti dei due Spanu. Insomma, la Torres continua a scoprire nuove risorse nel proprio organico.



Giampiero Marras - L'Unione Sarda



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by seftorres


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Torres, corsa a tre con Olmedo e Villacidro (Voto: 1)
di Lupo il Martedì, 10 febbraio @ 17:51:24 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Caro Marras avrei una richiesta, se ti capita a tiro quel tal "Naitana" pseudo giornalista inviato a Bosa, dagli due calci in mezzo ai coglioni da parte mia, ammesso e non concesso che li abbia...... In attesa di positivo riscontro ti Ringrazio.



Re: Torres, corsa a tre con Olmedo e Villacidro (Voto: 1)
di cipistrello il Martedì, 10 febbraio @ 18:45:00 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Peccato per Giovannino,oggi all'allenamento era gasatissimo ma si è fermato per un infortunio ed è uscito dal campo in lacrime.In bocca al lupo per una pronta guarigione!!!






Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.45 Secondi