Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 120
Iscritti: 0
Totale: 120
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Eccellenza: Prima volta fra Fertilia e Torres

Rassegna stampa

Al termine della seduta di allenamento di ieri pomeriggio al San Marco, l’allenatore del Fertilia Mauro Giorico ha diramato l’elenco dei convocati per la partita Fertilia - Torres Sassari. Si tratta di Montella, Sechi, Caravagna, Delogu, Ledda, Cocco, Mereu, Puddu, Dettori, Tedde, Mura, Carbonaro, Federici, Pinelli, Carboni, Simula, Lorettu, Cingotti, Deriu.



19 Giocatori convocati per quella che è vissuta come una partita “storica”. Infatti è la prima volta in assoluto che le due squadre si affrontano in campionato in una partita ufficiale. La Torres, grande squadra dal passato glorioso, un pezzo della storia del calcio isolano, e il Fertilia una realtà giovane che si sta riproponendo nel panorama del calcio dilettantistico regionale con grande autorevolezza. La Torres con al seguito un grande pubblico, e il Fertilia che “porta in dote” il potenziale che esce dai suoi residenti in borgata, poco più di 1200, che indubbiamente non saranno allo stadio Mariotti, se non qualche centinaia, come sempre. Almeno sul piano delle presenze, Torres ha già vinto, sul terreno di gioco la partita è tutta da giocare. «Il Fertilia giocherà con la Torres a viso aperto – ha dichiarato il tecnico Mauro Giorico - conosciamo le nostre forze e rispettiamo il blasone dei sassaresi. Certo è che la Torres non è la squadra che abbiamo incontrato in amichevole ad agosto, sta modificando in continuo la sua rosa e ora può contare anche sull’ingaggio di Davide Pettinato, difensore classe 1985, proveniente dal Milazzo, squadra siciliana con la quale ha vinto il campionato di Eccellenza lo scorso anno. Noi sappiamo cosa dobbiamo fare, e lo faremmo sino in fondo per 90’, perché per tutta la settimana si è lavorato in questo senso, ma non abbiamo addosso pressioni di alcun genere». «Siamo tranquilli perchè per noi è una partita normale, una gara come le altre, contro una squadra che ha un grosso nome e grandi ambizioni di vincere il campionato. Noi qualunque sarà il risultato del campo, abbiamo da compiere una strada ben diversa, lo accetteremmo e guarderemmo avanti con serenità. Ma fatemi dire – conclude il tecnico del Fertilia Giorico – non saremmo agnellini da sacrificare, e il “clima” che potrebbe essere avverso domani al Mariotti, non mi preoccupa, perché sono convinto che gli sportivi algheresi, ci daranno una mano, giusto per compensare la sproporzione di tifosi». Intanto si rende noto che la tifoseria organizzata sassarese potrà prendere posto in gradinata e sarà tutta destinata a loro. Il restante pubblico si potrà accomodare in tribuna centrale coperta e laterale scoperta. Inutile dire che ci si aspetta una giornata di sport all’insegna del fair play. Fra Fertilia e Torres non ci sono precedenti in gare ufficiali, solo un’amichevole nel mese di agosto a Sassari, vinta dal Fertilia su una Torres a corto di preparazione. Ma Domenica sarà tutta un’altra partita, e lo spettacolo è garantito.

www.alguer.it



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by Canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.08 Secondi