Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 95
Iscritti: 0
Totale: 95
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Torres ko: è rivoluzione Tortolì sempre in vetta

Rassegna stampa

Il primo pareg­gio della capolista solita­ria Tortolì fa meno notizia del primo ko della Torres, battuta dal Fertilia. Anche perché gli ogliastrini re­stano in testa con identico vantaggio sulle inseguitri­ci Porto Torres e Murave­ra, entrambe fermate sul pari da Samassi e Atletico Decimo, mentre i sassare­si sono scivolati nella par­te inferiore del tabellone.

La durissima contesta­zione dei tifosi sassaresi alla squadra (invasione di campo ad Alghero e recin­zione travolta con inter­vento della polizia per cal­mare gli animi) la dice lunga sulla situazione. Il presidente Leonardo Marras ammette: « Occorre una riflessione. Senza fretta ma approfon­dita. Certo è che domeni­ca arriva il Tortolì e sarà un test decisivo » .La gara contro la capoli­sta metterà a dura prova la panchina del tecnico Michele Tamponi che in molti contestano. Intanto si delinea la strategia di mercato: cedere cinque o sei giocatori e acquistarne almeno tre per irrobustire centrocampoe difesa, ap­parsi in gravi difficoltà fi­siche e di personalità. Le partenze sono indispensa­bili per gli arrivi, dal mo­mento che il budget è bloccato. Allo stesso tempo biso­gna avere equilibrio per decidere, onde evitarte che i rimedi siano peggio­ri dei mali. Anzitutto un paio di considerazioni: il valore della squadra è sempre stato messo alle spalle di almeno tre for­mazioni ( Porto Torres, San Teodoro e Muravera) e le amichevoli estive ave­vano fatto scattare qual­che campanello d'allarme: col Fertilia la Torres ave­va perso non 1-0 come do­menica ma addirittura 3­0. E la difesa aveva sem­pre incassato gol. Ecco perché la società vuole in­tervenire, ma dopo avere riflettuto bene e cercato di comporre le diverse ani­me di una dirigenza che non appare omogenea. La prossima giornata può riaprire i giochi in te­sta e ridare un pizzico di serenità a Sassari solo se la Torres batte il Tortolì, anche perché sulla carta il Porto Torres ha impegno agevole contro l'Ittiri ( 11 reti di differenza tra i due attacchi) e il Muravera gioca sul campo del fanali­no di coda Terralba. Oc­chio poi al Valledoria del Marco Sanna allenatore­giocatore che ospiterà la pari classifica Fertilia.

Giampiero Marras - Corriere dello Sport




 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by seftorres


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.10 Secondi