Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 124
Iscritti: 0
Totale: 124
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
  Esame Castiadas per la Torres, Sanna il dubbio di Giorico

Rassegna stampa

Difficile. Perchè è la prima trasferta e perchè il Castiadas è una buona squadra. Forse è anche una prima verifica, anche se per la Torres ogni partita sarà sempre una verifica. Mauro Giorico la vede così. Questo pomeriggio (ore 16, stadio comunale), per la Torres a Castiadas si prospetta comunque un impegno non da poco.



Dopo il brillante avvio di stagione contro la Nuorese e in Coppa Italia contro l’Alghero, la lunga trasferta nel Sarrabus dovrà dare importanti indicazioni sul futuro della squadra rossoblù. Siamo fiduciosi - dice Mauro Giorico - e soprattutto siamo consapevoli della nostra qualità e della voglia di fare sempre bene. Per ora è c’è stata tanta positività e, cosa molto importante, abbiamo dimostrato di concedere poco agli avversari». Contro il Castiadas, squadra molto rinnovata rispetto a quella dello scorso anno, con buone individualità ma che sicuramente dovrà ancora crescere per quanto riguarda il collettivo, la Torres dovrebbe giocare con la stessa formazione che ha rifilato sei gol alla Nuorese. Anche perchè mister Giorico non vuole tradire il suo modulo iperoffensivo che assicura spettacolo e produttività. Allora, Torres con Deliperi tra i pali, una difesa a quattro con i due baby Accardo e Mura esterni, Idda e de Carlo centrali. Poi, Manzini e l’altro giovane Bisogno a centrocampo e una linea d’attacco con Pippia e Tedde esterni alti, Falchi e Sanna centrali a fare male agli avversari. Ecco, un piccolo dubbio potrebbe riguardare proprio Andrea Sanna che ha qualche problema fisico. In panchina, col secondo portiere Manca, andranno Puggioni, Alessandro Piras, Sias, Pazzola, Mulas e uno tra Barroccu e Sotgiu. Attese evidenti, sul piano del rendimento individuale, ci sono ancora per i fuori quota. Saranno loro, probabilmente, a definire la soglia di eccellenza della squadra. Per ora, Accardo, Mura, Bisogno e Pippia hanno risposto con prestazioni confortanti che anticipano crescite importanti. Ma non solo. Le bocche di fuoco rossoblù possono fare male. Falchi e Sanna, ma anche Tedde, opportunista come pochi pochi in area, hanno il senso del gol e la cattiveria agonistica giusta. Per la Torres sarà comunque una giornata importante perchè sul campo di una squadra appena retrocessa dal campionato di serie D, si potrà misurare il grado di personalità dei rossoblù. Si aspettano risposte importanti.

Daniele Doro - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 3
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Esame Castiadas per la Torres, Sanna il dubbio di Giorico (Voto: 1)
di serrot1903 il Domenica, 04 settembre @ 10:22:16 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Difficile, prima trasferta, quelli buona squadra. Poche chiacchiere, son discorsi gia' sentiti l'anno scorso e due anni fa, oggi e non solo oggi, in trasferta 2 fisso e boh.!!!



Re: Esame Castiadas per la Torres, Sanna il dubbio di Giorico (Voto: 1)
di piccioness il Domenica, 04 settembre @ 17:34:10 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Qualcuno sa informarmi del risultato del primo tempo? Grazie






Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.08 Secondi