Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 68
Iscritti: 0
Totale: 68
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 La Torres si prepara per il Santarcangelo e pensa al sociale

Rassegna stampa

E' quasi passato in secondo piano il consueto appuntamento del venerdì con la conferenza stampa settimanale di Fulvio D'Adderio. In secondo piano perchè in effetti prima c'è stato un momento che ha visto la società Torres protagonista di una significativa iniziativa sociale.



La società rossoblù, rappresentata nella circostanza del vice presidente Filippo Salaris, dal direttore generale Manolo Patalano e da una rappresentanza di giocatori (Trini, Cabeccia, De Gol, Bianchi e Lisai) ha ufficializzato la decisione di donare 80 abbonamenti in tribuna ad altrettanti lavoratori disoccupati o cassaintegrati di Sassari. Una inziativa apprezzata dai rappresentanti sindacali della Iul, Cisl e Ugl (Uda, Maccioccu e Cresci). «In questo momento di grave crisi sociale – ha detto Patalano – la società ha ritenuto di fare un gesto di solidarietà con quanti hanno dovuto rinunciare a seguire le partite della Torres. Siamo felici di poter contribuire a far si che tanti sportivi, magari con i figli, possano comunque avere la possibilità di poter seguire le partite della Torres». Poi è toccato a Fulvio D'Adderio fare il punto sulla gara di domani al “Vanni Sanna” contro il Santarcangelo. «Affronteremo questo nuovo test – ha detto l'allenatore rossoblù – con la solita intensità e con la consapevolezza di dover cercare la vittoria come abbiamo sempre fatto. Stiamo lavorando sodo per cercare di eliminare i nostri diffetti e per quanto mi riguarda cercherò di mandare in campo la miglior formazione possibile con gli uomini che ho a disposizione. Sappiamo anche che domenica non sarà facile perchè il Santarcangelo è una squadra che ha una buona difesa e sa ripartire con molta pericolosità. I romagnoli cambiano spesso modulo ma noi conosciamo le caratteristiche dei giocatori e ci adegueremo. Voglio anche dire che per noi sarà fondamentale non commettere gli errori individuali che per ora ci sono costati una decina di gol subiti. Ma anche in questa direzione stiamo sicuramente migliorando». D'Adderio non ha anticipato la formazione. «Vedremo – ha detto –, sicuramente ci mancheranno Bonvissuto e Agius, ma gli altri sono tutti disponibili. Anche Bottone ha recuperato. Domani farò le mie valutazioni e poi deciderò chi andrà in campo».

Daniele Doro - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.09 Secondi