Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 100
Iscritti: 0
Totale: 100
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Bucchi: «Torres ancora uno sforzo»

Rassegna stampa

Due giorni al fischio finale del campionato di serie C. La Torres si prepara all’ultimo appuntamento casalingo con la consapevolezza di poter insaporire, proprio negli ultimi 90 della stagione, un torneo che non è stato ricco di soddisfazioni.



Una vittoria domani cintro il Renate significherebbe come minimo il nono posto il classifica e dunque il diritto a disputare la prossima Tim Cup con le squadre di serie A e B. Un traguardo importante che che i rossoblù non voglioni farsi scappare. La squadra ha lavorato con molta attenzione per tutta la settimana e Bucchi e sembra aver già deciso la formazione da mandare in campo. Ieri il tecnico della squadra sassarese ha elogiato il finale di stagione dei suoi ragazzi. «Per il risultato ottenuto - ha detto - con la salvezza conquistata con 15 giorni di anticipo, è stato un campionato straordinario. Adesso vorremmo farlo diventare indimenticabile regalando ai tifosi un’altra soddisfazione». L’obiettivo è quello di battere il Renate e conquistare un posto nella Coppa Italia. «Siamo felici di essere arrivati a questo punto e di poterci giocare un posto tra le prime nove squadre del girone. Abbiamo avuto un momento in cui risultati non sono stati ottimali e la classifica ne ha risentito ma alla lunga il lavoro ha premiato gli sforzi fatti. E’ un regalo per tutti, per chi va in campo, chi lavora fuori e per i tifosi che ci hanno accompagnato fin qui». Contro il Renate Bucchi riproporrà la squadra che ha pareggiato a Cremona con la sola variante di Aya in difesa al posto di Cafiero. «Loro hanno bisogno di fare risultato per evitare i playout - ha concluso lallenatore rossoblù – ma noi vogliamo vincere e giocheremo all’attacco per ottenere il massimo risultato. Il Reanate è un avversario ostico ma ci siamo preparati bene e sappiamo com affrontarlo. I ragazzi stanno attraversando un buon momento di forma e ho la fortuna di poter contare su un gruppo importante».

Daniele Doro - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.36 Secondi