Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 72
Iscritti: 0
Totale: 72
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Capitani dai giudici: «La Torres è pulita»

Rassegna stampa

Una lunga serie di domande poi è venuta fuori l’”irruenza” di Domenico Capitani. Ha preso la parola e ha chiesto di spiegare le sue ragioni «senza se e senza ma». Di chiarire il perchè di quelle telefonate che sono finite nel faldone del calcioscomesse e che rischiano di costare molto care alla Torres.



Ieri il presidente rossoblù e l’ex allenatore Massimo Costantino hanno giocato un partita importate, forse la più difficile della loro stagione. Entrambi, a orari diversi, sono stati convocati dalla Procura della Figc per spiegare il perchè di quelle comunicazioni che – per l’accusa – sono la prova del tentativo di aggiustare alcune partite del campionato appena concluso. Capitani si è sempre dichiarato innocente e lo ha ripetuto anche ieri davanti ai due magistrati che stanno portando avanti l’inchiesta. «Non posso dire molto – ha dichiarato lasciando gli uffici della Procura –, ma sono moderatamente ottimista. All’inizio ho risposto alle domande che mi hanno fatto poi ho chiesto di poter spiegare le mie ragioni. Ho ammesso di aver fatto un errore a fidarmi di certi personaggi, ma di averlo fatto solo per capire che cosa c’era di vero dietro certe voci che mi erano arrivare all’orecchio. Forse sono stato ingenuo però è anche vero che non c’è neanche un giocatore della Torres coinvolto nel presunto giro di combine e che molte telefonate, estrapolate dal loro contesto, si prestano a interpretazioni che non hanno niente a che fare con la realtà. Sono stato convincente? Io credo di sì e anche l’avvocato De Rensis, che mi ha accompagnato a Roma, mi è sembrato soddisfatto». Insomma dal poco che trapela sembrano prendere forza quelle che fino a ieri erano solo indiscrezioni. La posizione della Torres è delicata ma non al punto da compromettere l’ammissione al campionato di serie C. La società potrebbe partire con un handicap in classifica e a questo starebbe puntando la difesa. Più complicata la situazione personale di Capitani, Costantino e dell’ex direttore sportivo Enzo Nucifora (i tre autori delle telefonate sospette) che rischiano una lunga squalifica. Finirà davvero così? L’attesa non dovrebbe essere lunghissima perchè la Procura ha già programmato il calendario degli interrogatori e ha fatto sapere che chiuderà il fascicolo in largo anticipo sulla pubblicazione dei calendari della prossima stagione. Intanto sul fronte societario sembra tutto immobile. Capitani continua a dire che non iscriverà la squadra se non avrà garanzie economiche certe mentre in città continuano a girare ipotesi di misteriose cordate che, al momento, non si sono però fatte avanti.

Antonio Ledà - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Capitani dai giudici: «La Torres è pulita» (Voto: 1)
di seton_lr il Sabato, 27 giugno @ 14:18:50 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Figurati se non tirava fuori le cordate



Re: Capitani dai giudici: «La Torres è pulita» (Voto: 1)
di Hankie il Sabato, 27 giugno @ 14:50:23 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
magari una bella corda per impiccarsi in gruppo, tutti gli imprenditori che hanno voltato le spalle alla Torres



Re: Capitani dai giudici: «La Torres è pulita» (Voto: 1)
di panters il Sabato, 27 giugno @ 19:15:27 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
È lo stesso articolo dell'anno scorso. Le voci di misteriose cordate che non si fanno avanti. È una tradizione......cumenti li Candareri. FORZA TORRES






Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.41 Secondi