Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 92
Iscritti: 0
Totale: 92
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 La Torres pensa al futuro: Vittorio Tossi è il nuovo ds

Rassegna stampa

Mentre la squadra è concentrata sulle semifinali dei playoff (domenica è in programma la sfida col Rieti al Vanni Sanna) la nuova società ha messo a segno il primo colpo di mercato. Ed un colpo importante per il ruolo e per il nome: Vittorio Tossi ha accettato di tornare alla guida del Torres e da ieri è il nuovo Ds rossoblù.



Si tratta di una scelta pesante perchè a Tossi è stato affidato l’incarico di costruire la sqadra che affronterà la nuova stagione agonistica. «Per me è una gioia poter tornare a casa – è stato il primo commento del nuovo Direttore sportivo – perché, pur avendo sempre dato il massimo nelle altre piazze in cui ho avuto il piacere di lavorare, la Torres è la mia squadra del cuore. L’impegno che mi ho assunto accettando l’icarico, per il quale ringrazio la nuova società, è quello di dare anima e corpo a un progetto condiviso, fatto di valori importanti, di attaccamento alla maglia e della volontà di far crescere il movimento giovanile». Nella stagione appena conclusa Tossi ha svolto lo stesso ruolo per la Nuorese con risultati molto soddisfacenti sotto tutti i punti in vista. In passato erar già stato alla Torres nelle stagioni dal 2010 e al 2013, anno in cui ha ottenuto, a Coverciano, il patentino di direttore sportivo nazionale con una tesina proprio sulle stagioni rossoblù nei campionati di Eccellenza e serie D e sulla riorganizzazione del settore giovanile. «Ho vissuto alla Torres momenti importanti e gioie che ho avuto la fortuna di condividere con i tifosi, che ringrazierò sempre per l’affetto – ha continuato Tossi –. So bene che nel calcio non esistono formule magiche e le parole servono a poco. Chi mi conosce sa che non amo stare sotto i riflettori e che sono fermamente convinto che l’unico modo per costruire qualcosa di importante è il lavoro. E’ ciò che insieme con questa dirigenza intendo fare per ottenere i risultati che la piazza sassarese e i suoi tifosi meritano». Intanto la squadra continua ad allenarsi in vista della sfida di domenica (il fischio d’inizio è previsto alle 15,30). I rossoblù sono tutti a disposizione di Marco Sanna con la sola eccezione di Michele Girardi che risente ancora dei postumi di un infortunio al ginocchio e domenica seguirà i compagni dalla tribuna. Oggi la squadra giocherà un’amichevole con la rappresentativa sarda juniores (appuntamento a Ossi alle 14,30) che servirà per mettere apunto gli ulimi dettagli. La formazione dovrebbe essere fatta e anche il morale è alto al punto giusto.

Antonio Ledà - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.27 Secondi