Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 966

Online:
Visitatori: 51
Iscritti: 0
Totale: 51
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 La Torres cresce: cinque gol al Cus e ora il San Sepolcro

Rassegna stampa

Riparte domenica la corsa salvezza della Torres. Tonificata dalla bella prova fornita sette giorni fa contro la capolista Arzachena, la squadra rossoblù sta preparando con cura quella che potrebbe essere davvero una svolta. Al "Vanni Sanna" sarà di scena il San Sepolcro, un avversario che non ha problemi e che ormai ha consolidato una posizione di metà classifica, lontano dalla zona a rischio.



Un avversario, sulla carta, non proprio irresistibile (domenica scorsa ha perso in casa con l'Ostiamare), ma pronto a giocare con la massima tranquillità. La Torres e Guseppe Misiti sono consapevoli dell'importanza di questa partita e hanno poche opzioni da giocarsi che non siano quelle di una vittoria. L'ambiente rossoblù è sereno e consapevole e la preparazione sta procedendo con grande intensità e soprattutto con grande partecipazione dell'intero gruppo. Ieri l’allenatore ha riproposto il collaudo sulla palla con un'amichevole col Cus Sassari. Il test, giocato sui tre tempi, è stato vinto dalla Torres per 5 a 0 con gol realizzati da Mucili, Fideli (doppietta), Ammoscato e Solinas. Un buon test nel corso del quale sono stati utilizzati tutti gli elementi a disposizione, compreso Alex Frau il cui recupero per questo finale di campionato potrebbe essere molto importante. Anche per domenica mister Misiti per varare la formazione dovrà fare i conti con i fuoriquota. L'indisponibilità di Fantasia e Casula, assenti perché in Rappresentativa regionale, è un problema per il tecnico rossoblù che dovrà cercare alternative per non abbassare la competitività della sua squadra. Oggi è previsto l'ultimo allenamento e domani la rifinitura. Poi, domenica, la prova della verità in una gara che avrà protagonisti in campo ma anche sugli spalti perché ancora una volta l'apporto della tifoseria potrebbe essere decisivo. La Torres tornerà poi in campo giovedì, nel turno pre Pasquale, in casa del Città di Castello. E sarà un’altra partita fondamentale in chiave salvezza.

Daniele Doro - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.18 Secondi