Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 966

Online:
Visitatori: 47
Iscritti: 0
Totale: 47
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Un punto per la Torres la classifica non cambia

Rassegna stampa

Troppo importante per l'una e per l'altra la conquista dei tre punti e alla fine è uscito un pareggio, utile alla Torres ma che fa svanire per il Città di Castello le ultime possibilità di salvezza. Si è avuta quasi la sensazione che proprio quella gran voglia di vincere di entrambe abbia per lunghi tratti della gara condizionato l'atteggiamento tattico, dando vita ad una partita a tratti noiosa, seppure non priva di emozioni.



Ad appena un minuto dall'inizio c'è stato il primo brivido, con Calderini che ha raccolto un lungo lancio ma al momento andare alla conclusione è stato anticipato da Faye con la palla che è andata a colpire la traversa. Il brivido non ha scosso più tanto la Torres, che è rimasta fedele ad un atteggiamento tattico piuttosto cauto tanto che per vedere gli ospiti pericolosi si è dovuto aspettare il 21', quando su un cross dalla sinistra c'è stato un colpo di testa di Marcangeli, con la palla che è terminata tra le braccia dell'attento portiere Cosimetti. La reazione degli umbri è stata affidata a Locchi, che da oltre 25 metri ha severamente impegnato Pinna, che si è disteso ed ha deviato in angolo. Altra occasione per la Torres poco dopo la mezz'ora con Mannoni che ha servito un delizioso assist per Mucili, ma ancora una volta il giovane Cosimetti non si è fatto sorprendente. La partita è andata avanti per tutto il primo tempo senza ulteriori sussulti. Stesso copione anche per gran parte della ripresa, quando, pur non venendo meno l'impegno dei 22 in campo, per diversi minuti non sono state regalate grandi emozioni. La gara si è riaccesa a cavallo della mezz'ora del secondo tempo, quando c'è stato il guizzo di Asante, che ha trovato lo spunto per andare alla conclusione, colpendo in pieno la traversa e sulla ribattuta è stato pronto a centro-area Franzese, che, appena entrato in campo, ha ribadito in rete. Ma è stata veemente ed immediata la reazione della Torres, che appena tre minuti dopo ha trovato il gol del pareggio con Frau, anche lui subentrato dalla panchina, che sugli sviluppi di un passaggio in verticale ha approfittato in area di una sponda di Solinas ed ha insaccato. La Torres ha chiuso all’attacco ma non è riuscita a trovare la seconda rete che le avrebbe permesso di conquistare una vittoria certamente meritata per quanto visto in campo.

Misiti incoraggia i suoi ragazzi: dobbiamo continuare crederci

Una partita-beffa per la Torres, che puntava ad una vittoria per dare ulteriore impulso alla propria rincorsa alla salvezza. «Peccato anche se ci abbiamo privato sino alla fine - ha ammesso il tecnico Giuseppe Misiti - ma abbiamo trovato una squadra che non ci ha regalato nulla e ha cercato la vittoria sino al termine, lottando su ogni palla. Noi abbiamo avuto la possibilità di far nostri i tre punti e invece e li avremmo anche meritata per quello che abbiamo fatto. Peccato. Andiamo avanti cercando di ottenere il massimo da ogni gara e poi alla fine si vedrà». Grazie a questo pareggio comunque la Torres ha recuperato un punto sul Muravera e questo consente alla squadra sassarese di credere ancora nella possibilità di agganciare i playout. «La classifica ci consente ancora di sperare e quindi dobbiamo cercare di fare il massimo nelle ultime tre gare e poi vedremo anche quello che accade sugli altri campi».

La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.19 Secondi