Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossobl¨
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 966

Online:
Visitatori: 40
Iscritti: 0
Totale: 40
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Un gol nel recupero e la Torres ritrova il sorriso

Rassegna stampa

Alla Torres serviva una vittoria per dimenticare il passo falso di domenica contro lo Stintino e la vittoria Ŕ arrivata. Chi per˛ si aspettava un cambio di marcia dai ragazzi di CirinÓ Ŕ rimasto deluso. La squadra ha confermato pregi (pochini) e difetti giÓ messi in mostra nelle prime quattro giornate di campionato e ha faticato pi¨ del previsto per avere ragione di un Valledoria ordinato e ben disposto in campo.



I rossobl¨ hanno attaccato per tutto il primo tempo facendo appello al cuore pi¨ che alla tecnica. Hanno costruito tre- quattro occasioni importanti ma hanno continuato a sbagliare negli ultimi sedici metri. Sono riusciti perfino a sprecare un calcio di rigore - il terzo consecutivo - permettendo a Deliperi, uno dei tanti ex di giornata, di fare un'ottima figura.Il Valledoria ha affrontato la sfida col piglio giusto, coprendosi quando la Torres ha provato a spingere ma ripartendo con Sias a dettare i tempi dietro le punte, Ngangue a presidiare la mediana e Cugusi bravissimo a sostenere il centrocampo e a dare una mano alla difesa sbarrando la corsia di destra.I padroni di casa ci hanno messo una ventina di minuti per capire come avvicinarsi all'area avversaria ma Deliperi ha corso un solo vero pericolo quando Pitruzzello ha steso Lo Coco in area e l'arbitro ha assegnato il rigore alla Torres. Sul dischetto si Ŕ presentato lo stesso Lo Coco che ha cercato di piazzare il tiro ma non ha ingannato il numero uno doriano. Il gol rossobl¨ Ŕ arrivato in avvio di ripresa grazie a un bella invenzione di Coco che Ŕ arrivato sul fondo e ha pescato Sarritzu sul palo pi¨ lontano. Il tocco del bomber Ŕ stato preciso e letale. Poteva essere il preludio a una goleada e invece il Valledoria non si Ŕ scomposto e ha provato a riacciuffare il pareggio con una conclusione di Sias e con un colpo di testa di Cugusi. Nel finale, dopo una sarabanda di cambi (5 per la Torres, 4 per gli ospiti) Sias ha calciato una punizione dal limite e Serra ha anticipato tutti appoggiando la palla in rete. Al Vanni Sanna Ŕ calato il silenzio, ma solo per sessanta secondi. Al 46' Fideli ha trovato un varco sulla sinistra e a rimesso al centro. Palmisano (un nome che dice molto ai tifosi rossobl¨ di una certa etÓ) si Ŕ fatto trovare al posto giusto nel momento giusto e ha rimesso le cose a posto. Il 2-1 basterÓ per superare il turno?

Antonio LedÓ - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.17 Secondi