Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 966

Online:
Visitatori: 43
Iscritti: 0
Totale: 43
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 La Torres prova a blindare i playoff

Rassegna stampa

Ancora una domenica importante, forse addirittura decisiva, nel campionato di Eccellenza. Le prime due della classe si sfideranno in un scontro diretto in programma sul campo del Castiadas. Il pronostico favorisce i ragazzi di Seba Pinna ma il Sorso, reduce dalla sconfitta di sette giorni contro la Torres, proverà a prendersi una rivincita e a fare un favore ai "cugini" rossoblù.



I sassaresi hanno a loro volta l'occasione per rafforzare il loro quinto posto (che vale l'accesso ai playoff) e puntare a riprendere l'Atletico Uri e lo Stintino che navigano appena sopra. Insomma una giornata da vivere con grande attenzione con due campi sotto i riflettoriAl Vanni Sanna il compito che attende Tore Pinna e compagni non è per nulla agevole. Il Muravera sta bene e con l'eccezione del portiere Thomas Pioli, infortunato, potrà schierare la formazione migliore. «Sappiamo che la Torres è in grande forma - ha dichiatao l'altro ieri Luis Oliveira, allenatore dei sarrabesi - ma noi andiamo a Sassari per ottenere un risultato positivo. Scenderemo in campo concentratissimi e con l'obiettivo di riscattare la sconfitta di domenica scorsa contro il Samassi». Il Muravera si schiererà con Floris tra i pali e poi Zugliani, Diaz, Massessi, Bruno, Lampis, Suraji, Satta, Nieddu, Onano e Gueye.La Torres risponderà, molto probabilmente, con gli stessi undici uomini mandati in campo a Sorso. L'assenza di Mannoni, ancora squalificato, costringerà Tortora a spostare Sarritzu appena dietro le punte che saranno, ancora una volta, Spinola, Chelo e Diouf. In mediana giocheranno Piga e Scioni mentre il difesa si schiereranno Casu, Minutolo, Merenda e Spanu. Il leit motiv della gara è scontato: i rossoblù proveranno ad attaccare e avranno dalla loro un morale altissimo dopo la vittoria a Sorso e il sostegno del pubblico di casa. Il Vanni dovrebbe fornire un bel colpo d'occhio nonostante il freddo e la pioggia annunciata anche per questo pomeriggio.L'altra sfida di cartello è quella che si giocherà a Castiadas. I biancoverdi di Seba Pinna, primi in classifica con 46 punti, affrontano il Sorso forti della loro imbattibilità e convinti di poter allungare ancora in e, forse, chiudere il campionato. Il presidente della squadra di casa, Pierpaolo Piu, ha chiesto ai suoi ragazzi di tenere alta la tensione. «Qualsiasi sarà il risultato - ha detto - il torneo finirà solo il 24 aprile. Dobbiamo ancora giocare 10 partite e ci sono in palio ben 30 punti. Cerchiamo di prenderci i primi tre senza stare a pensare alle altre squadre». Anche il Sorso ha però voglia di riassaporare il successo ed è pronto a ricominciare la lotta. «Stiamo meglio rispetto a sette giorni fa - ha spiegato Pierluigi Scotto -. Recupereremo Caddeo e Pes che hanno scontato la giornata di squalifica, anche se dovremo rinunciare a Ruggiu, Ivan Delrio e Cocco. In settimana abbiamo lavorato bene e ritengo che questi sia stato sia stato utile soprattutto per i nuovi Scano e Golia». Il quadro della giornata è chiuso da altre sfide interessanti. L'Aletico Uri, altra squadra in piena corsa playoff, ospiterà l'Orrolese, mentre lo Stintino giocherà a Gavoi contro il Taloro. Il programma è completato da Ferrini-Monastir, Guspini-Tonara, Samassi-Calangianus e Valledoria-Ghilarza.

Antonio Ledà - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.22 Secondi