Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 966

Online:
Visitatori: 64
Iscritti: 0
Totale: 64
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Vacanze finite anche per la Torres domenica super sfida col Castiadas

Rassegna stampa

Riprende domenica il campionato di Eccellenza. Due settimane di stop, la prima per consentire l'attività nazionale delle rappresentative isolane, la seconda per le festività pasquali, sono servite per rifiatare e preparare lo sprint finale di un campionato che ha ancora tre partite da spendere prima di emettere i suoi verdetti definitivi.



Non tutti per la verità, perché quello più importante, la vittoria finale con conseguente promozione in Serie D, ha già un vincitore e si chiama Castiadas, la squadra allenata dall'ex rossoblù Sebastiano Pinna, che ha letteralmente dominato la stagione. E sarà proprio col Castiadas che domenica prossima si dovrà confrontare la Torres che ritorna in campo per giocarsi nelle ultime tre partite della stagione regolare un posto nei playoff che decideranno la graduatoria dei ripescaggi. Per la squadra sassarese si tratta di un finale di stagione impegnativo perché in palio c'è la difesa del quinto posto e, se possibile, la conquista di una posizione migliore. La Torres ha quattro punti di vantaggio sul Samassi ma non vuole accontentarsi di questo piazzamento perchè il posto nella griglia degli spareggi è importante. Per questo motivo, queste ultime tre partite non saranno banali ma avranno in palio punti pesanti.Tore Pinna e compagni sono consapevoli dell'importanza di questo finale di campionato e, oltre appunto a cercare di migliorare la classifica, vogliono anche arrivare agli spereggi nelle migliori condizioni di forma possibili. E così le due settimane di sosta sono servite a mister Tortora per rimettere a punto la macchina per uno sprint che la Torres vuole disputare da protagonista.A cominciare dalla sfida di domenica (si giocherà con inizio alle ore 16) contro la corazzata Castiadas che sicuramente verrà a Sassari con molti stimoli nonostante non abbia più nulla da chiedere al campionato. I ragazzi di Seba Pinna vorranno fare bella figura e riaffermare le loro qualità che gli hanno permesso di dominare il campionato. Senza contare che vorranno anche mantenere il prestigioso primato dell'imbattibilità.Con queste premesse, Torres-Castiadas si preannuncia una partita di grande interesse. La squadra sassarese la sta preparando bene e Pino Tortora non avrà problemi nel mandare in campo la miglior Torres possibile, avendo a disposizione l'intera rosa. Oggi la squadra disputerà una partitella in famiglia che servirà per rinfrescare gli schemi.

Daniele Doro - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.30 Secondi