Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 160
Iscritti: 0
Totale: 160
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Giorni caldi alla Torres. Trattativa in corso col gruppo Abinsula

Rassegna stampa

Il campionato delle mille sofferenze, ma concluso senza danni, è ormai alle spalle e dopo le "chiacchiere" di fine stagione per la Torres è tempo di pensare a ciò che verrà. In superficie il mare rossoblù mostra calma (quasi) piatta, ma in fondo ribolle di trattative e piani per dare vita a un nuovo capitolo, che sia più lieto e in grado di far sognare una tifoseria avvilita dalle vicende degli ultimi anni.

C'è un futuro da inventare, programmare e consolidare e il presidente Sechi, che non è certo di restare ancora in sella a un "cavallo" così impetuoso e tormentato, si sta guardando intorno per capire bene la situazione e muoversi di conseguenza. Le ultime voci fanno credere che il numero uno della società torresina abbia ormai maturato la decisione di lasciare, in quali mani ancora non si sa ma non essendo in discussione il suo amore per la Torres, non c'è dubbio che si impegnerà a fondo per valutare e ponderare ogni dettaglio e ogni aspetto della eventuale cessione. L'ipotesi preponderante, con una trattativa che pare bene avviata, vede in prima linea il gruppo sassarese Abinsula, che gravita nel polo informatico e ha già dato chiare garanzie col suo impegno nel Latte Dolce, l'altra squadra cittadina che milita nello stesso campionato di serie D. Il confronto tra le parti si è fatto serrato, Abinsula ha rilanciato dopo una prima offerta ritenuta insufficiente e la riflessione sugli ultimi sviluppi è in corso. Ci sarebbero poi anche altre strade da battere, una porta a un gruppo imprenditoriale sardo (top secret i nomi interessati) e un'altra a uno del Nord Italia, che ha avanzato la sua proposta tramite un intrmediario. Non si sa al momento niente di più, ma è certo che se Sechi cederà la società, sarà per metterla in mani sicure e tutte queste proposte sono reputate dal presidente serie e dunque possono essere prese in considerazione. Potrebbero esserci novità molto presto perchè i tempi si vanno stringendo, la data per l'iscrizione al campionato si avvicina e bisogna prendere una decisione, senza escludere comunque il colpo di coda della vicenda con Sechi che rimane e in questo caso la panchina sarebbe ancora affidata a mister Giorico, l'artefice della salvezza torresina, con Simone Deliperi confermato nel ruolo di vice e preparatore dei portieri. Un'indiscrezione tecnica riguarda anche il Latte Dolce targato (ancora) Abinsula, col ritorno alla guida di Pierluigi Scotto che ha lasciato lo Stintino. La Torres e i suoi tifosi non meritano altre annate amare dopo quella affannosamente appena chiusa, è forte da parte di tutti l'esigenza di rivedere una squadra all'altezza delle aspettative. E' arrivato davvero il momento di ricostruire, con giudizio e ambizioni.

Sandra Usai - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati




Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.09 Secondi