Torres1903.com

  Menu
· Home
· Archivio notizie
· Articoli
· Campionato
· Forums
· Links
· Memorie rossoblù
· Meteore
· Profilo Utente
  Utenti online
Nickname
Password

Registrati

Iscrizione:
Ultimo: INDIANS1968
Nuovi oggi: 0
Nuovi ieri: 0
Complessivo: 964

Online:
Visitatori: 66
Iscritti: 0
Totale: 66
  Le prossime
Nessun calendario delle partite

Personalizza
 Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres

Rassegna stampa

Il colpo che non ti aspetti: da ieri pomerigio Joseph Manzini è di nuovo un giocatore della Torres. Il centrocampista aveva sfilato la maglietta rossoblù al termine della scorsa stagione ma il divorzio è stato di breve durata e il ritorno di fiamma improvviso e travolgente. Manzini era a un passo dal firmare un accordo con il Calangianus, in Eccellenza, ma prima di dire sì alle sirene galluresi ha dato ascolto al cuore.



E il cuore gli ha suggerito di prendere il telefono per chiamare il presidente Antonello Lorenzoni. Il dialogo, in un primo tempo formale (Come va? che Torres sta facendo?), si è fatto molto concreto quando il centrocampista ha ammesso di avere il rossoblù ormai stampato sulla pelle e il patron ha deciso di mettere una pietra sopra alle polemiche dei mesi scorsi per il bene della squadra e della società. In fondo Manzini è stato uno dei grandi protagonisti della galoppata della Torres in Eccellenza e Lorenzoni non è così sprovveduto da non capire che la grinta e l’esperienza del mediano bergamasco avrebbero fatto comodo anche in serie D. Da oggi Manzini si aggregherà alla squadra che continua a lavorare nel ritiro di Tergu. Il suo arrivo fa felice Bacci che acquista un elemento di spessore, ben visto dai compagni di reparto e apprezzato anche dal pubblico sassarese. C’è poi un altro aspetto che rende straordinaria l’operazione. Manzini era arrivato alla Torres perchè voluto da Giorico e dal gruppo di giocatori portati a Sassari dall’allenatore algherese. Dopo la rottura tra il mister e la società anche i fedelissimi di Mauro Giorico avevano detto addio al club di via Romita con toni molto polemici nei confronti della dirigenza. Il ritorno a casa del centrocampista segna dunque una svolta dal punto di vista dell’immagine che non può essere trascurata. Una scelta che può scuotere un ambiente disincantato (per non dire disinteressato) alle sorti del club sassarese. In proposito la società ricorda che da ieri è aperta la campagna abbonamenti con prezzi assolutamente concorrenziali per il campionato di serie D. E da oggi (sarà un caso?) la Torres ha un nuovo main sponsor – la Ideal Sistem – il cui logo comparirà sulla maglie rossoblù nell’avvenura che sta per cominciare.

Antonio Ledà - La Nuova Sardegna



 
  Links Correlati
· Inoltre Rassegna stampa
· News by canessa


Articolo più letto relativo a Rassegna stampa:
Sfida d'altri tempi

  Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente

  Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Hankie il Mercoledì, 01 agosto @ 08:23:43 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Perdonatemi, ma non credo sia perché era senza squadra, può pure essere che volesse giocarsi gli ultimi anni in D e con la Torres. Caz quanto si fa in fretta a mettere in croce.



Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Zagor il Mercoledì, 01 agosto @ 08:28:29 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Se abbocchi a La Nuova sei proprio messo bene


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Hankie il Mercoledì, 01 agosto @ 09:08:48 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Non è che abbocco alla Nuova, considera che quando vengo a SS non la leggo nemmeno. Sto solo dicendo che se questa cosa è saltata fuori ieri, possibile che tanta gente sappia già così tante informazioni da mettere in croce Manzini? e se fosse che (ipotesi) Lorenzoni lo ha chiamato e gli ha detto che gli saldava tutto e che lo rivoleva? Insomma, dico solo che della Nuova non mi fido né in negativo né in positivo, solo che nell'altro articolo sono partiti 30 commenti, e io mi chiedo, ma tutti sanno già tutto???? PS, per la Nuova considera che mi sono rifiutato di lavorarci.....


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di ericium il Mercoledì, 01 agosto @ 10:12:34 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
quoto!


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Canessa il Mercoledì, 01 agosto @ 10:50:25 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Considera che quì c'è gente che sa le cose molto meglio de La Nuova e che, soprattutto, non dice le cose manipolate. La cosa triste è che a Sassari, se "lo dice La Nuova Sardegna" allora è vero, la gente ragiona così e loro lo sanno bene. Se poi c'è chi preferisce credere alle favole....


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Hankie il Mercoledì, 01 agosto @ 12:07:56 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Canessa, io questo non lo metto in dubbio. E' solo che mi chiedevo come si potesse scatenare l'inferno dopo nemmeno 24 ore che si sapeva la notizia. Tu considera che stando fuori la Nuova non la leggo, e quando vengo a Sassari sfoglio i necrologi e basta! :-) Poi ovviamente siccome a SS la maggior parte della gente legge la nuova e crede che sia la bibbia, le notizie si possono manipolare a grosso beneficio di chi paga....


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di rumors il Mercoledì, 01 agosto @ 08:49:13 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Patetica anche la frase dove racconta di Manzini che chiama Lorenzoni dicendo "di avere il rossoblù ormai stampato sulla pelle" ed il buon presidente allora decide di mettere una pietra sopra sulle polemiche. Un racconto da libro Cuore, uno spot a Lorenzoni e Manzini, un insulto all'intelligenza dei tifosi che dovrebbero abboccare a queste puttanate. Ledà scribacchino, schiavo di chi ti foraggia, prima Rinaldo, ora Antonello. Merda di uomo.



Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Zagor il Mercoledì, 01 agosto @ 08:27:52 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Quest'articolo è la conferma che Ledà è un servo di Lorenzoni. Parla di "operazione straordinaria", di "acquisto apprezzato dal pubblico", di "ritorno di fiamma improvviso e travolgente" e di "svolta dal punto di vista dell'immagine"....svolta talmente grande da far addorittura arrivare (dopo l'arrivo di Manzini) un nuovo sponsor, la Idel Sistem. Peccato che quello sponsor si sia accordato da un mese e che quindi Manzini non c'entra un cazzo. Ledà, su indicazione del suo padrone Lorenzoni, ha creato ad arte questo pezzo per lodare il presidente e far credere che con il ritorno del centrocampista ora è tutto rose e fiori. Un vomito continuo!



Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Nathan71 il Mercoledì, 01 agosto @ 08:56:43 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Lungi da me dal leccare il culo a chicchessia ( Lorenzoni in testa), ma sinceramente io tutto questo accredine nei confronti di chi ritorna sui suoi passi non lo comprendo... MA CAZZO QUA PERCHE' DEVONO ESSERE CONSIDERATI SEMPRE E SOLO TUTTI MERCENARI, QUANTE CAZZO DI VOLTE PUO' SUCCEDERE DI AVERE IDEE DIVERSE E PRESUPPOSTI ECONOMICI DIVERSI TRA DUE PERSONE O PIU' IN MOMENTI CALCISTICI DIFFERENTI! E BASTA CON QUESTO MORALISMO DELLA MINCHIA IN TEMPI IN CUI UNO COME IBRAIMOVIC MINACCIA DI LASCIARE LA SQUADRA DOVE E' APPENA ARRIVATO PERCHE' NON GLI DA' IL NUMERO 10 DI MAGLIA DOPO AVER CONCLUSO UN CONTRATTO DA 14 MILIONI ALL'ANNO! Per favore non siamo ridicoli e pensiamo a sostenere come detto più volte SOLO LA TORRES E NON PER I SUOI PRESIDENTI, I SUOI GIOCATORI , CHE PRIMA O POI PASSERANNO MA PER NOI, PER LA STORIA DI UN SIMBOLO E PER LA CITTA' GIA' ABBASTANZA MARTORIATA DALLA CRISI ECONOMICA!



Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di bedda frescha il Mercoledì, 01 agosto @ 09:23:19 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Sono in parte d'accordo con te, infatti l'unico commento che ho fatto ("mossa da pompiere ma ci vuole un canadair") era riferito a Lorenzoni. A me se tornassero anche Tedde e Sanna (o meglio se si prendesse un bomber croccante avveru) non potrebbe che far piacere sotto un profilo tecnico, perchè il mio chiodo fisso è "dilettanti merda" e non vedo l'ora che si riesca (perchè non può girare sempre tutto storto) a tornare fra i Pro prima possibile. Però sarai d'accordo che l'anno è iniziato non male ma malissimo, con una serie di teatrini vergognosi da tutte le parti (società e tesserati), per cui altro che gruppo compatto come lo scorso anno: qui rischia ugnia di' di esplodere la bomba ed è questo che fa incazzare la gente (a parte una "credibilità zero" imbarazzante). La conclusione è che se questo gruppo non ha i coglioni grandi e quadrati ha ragione chi dice che ne vedremo delle belle...


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Nathan71 il Giovedì, 02 agosto @ 08:40:19 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ma io come credo anche tu spero che i coglioni belli grandi e quadrati questo gruppo li abbia. Il mio pensiero è solo rivolto chi continua a sentenziare sulla squadra senza aspettare la prova del campo, ricordo che anche lo scorso anno qualcuno storceva il naso prima dell'inizio di campionato su Allenatore e gruppo ex Fertilia e poi sappiamo come è finita...quindi BASTA POLEMICHE E SOLO FORZA TORRES


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Canessa il Mercoledì, 01 agosto @ 10:55:01 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ibrahimovic e tutta quella merda non sono da prendere come esempio. Proprio perchè si ama solo la Torres si vuole che venga rispettata l'etica che in questa società sembra sia sparita da tempo. P.S.: la città più che dalla crisi economica è martoriata da se stessa, dalla sua incapacità.


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Nathan71 il Giovedì, 02 agosto @ 08:45:33 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Guarda che forse hai letto male...a me gente come Ibraimovich fa solo venire il ribrezzo. Ma solo con l'etica in questo mondo del calcio non vai da nessuna parte. Quanto alla citta sono d'accordo con te molto dipende dalla incapacità imprenditoriale e politica degli stessi abitanti, ma senza dinà ancora una volta... non vai da nessuna parte, le abbiamo viste le Cordate Fantasma, se avessero voluto Lorenzoni o non Lorenzoni la Torres la avrebbero rilevata coi DINA' INVECE CHE CON LE MEZZE VOCI .


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Luca32 il Mercoledì, 01 agosto @ 09:46:43 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Questo articolo lascia il tempo che trova. Manzini non sarebbe sicuramente tornato alla Torres se Pitta avesse ingaggiato il gruppo Giorico un mese fa. Non so chi abbia fatto il primo passo tra lui e Lorenzoni, e non mi interessa saperlo. Di sicuro un giocatore come Manzini non ha difficoltà a trovare squadra e mi fa piacere rivederlo con la Torres. Se è stato lui a tornare sulle sue decisoni ci sta, basta che dopo non si lamenti però e non piazzi casini, che a quello gia ci pensa Lorenzoni!



Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Bar_Abbondio il Mercoledì, 01 agosto @ 10:57:35 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Mi perdonerete, ma io tutti questi discorsi sto iniziando a trovarli stucchevoli e poco appassionanti. Questa conta dei peccati delle vergini (che poi vergini non sono, tutt'altro), questo inventario di atti puri e impuri, e queste continue graduatorie per eleggere o bocciare un mister coerenza 2012. Non facciamo altro che riempirci la bocca di discorsi sulla maglia e sui colori, e poi stiamo a fare le pulci (e non parlo di questioni tecniche) su ogni movimento di mercato. Nel calcio, come nella vita, esistono gli uomini e i mezzi uomini e mi sembra che sia chiaro a tutti di cosa stiamo parlando. Però a me interessa solo che la Torres abbia una squadra competitiva e che torni a essere una società degna di portare quel nome. Nel caso specifico, mi preoccupa più le tenuta atletica di Manzini in serie D piuttosto che i suoi rapporti con Lorenzoni. Di misurare al millimetro l'altezza e la moralità di ogni singolo calciatore, onestamente, no minn'affutti nudda.



Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di giuseppe il Mercoledì, 01 agosto @ 12:41:51 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Sante parole


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di serrot1903 il Mercoledì, 01 agosto @ 12:52:54 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Dico la verita', oltre la tenuta atletica di Manzini, mi interessa anche e soprattutto la tenuta di Lorenzoni che sinceramente a volte non mi pare al 100%.


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di magnazzona il Mercoledì, 01 agosto @ 17:41:17 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ha ragione il buon serrot, la tenuta di Lorenzoni è fondamentale in questa fase; se tiene lui e tiene Tossi possiamo sperare in un campionato da medio/bassa classifica. AltrimentiManzini o non Manzini, a dicembre si chiude.......


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di 24anniultras il Mercoledì, 01 agosto @ 14:17:02 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Parole sante.....penso torres , vivo torres. I giocatori? Mercenari e basta, pochi amano la maglia per cui giocano.


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di frenz il Mercoledì, 01 agosto @ 14:22:10 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Uno di sicuro era Delpieri.


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di stejkd80 il Mercoledì, 01 agosto @ 19:02:37 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Parole sante! cinici in questi anni bisogna essere!


]


Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di inaltoadestra il Mercoledì, 01 agosto @ 18:55:19 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
IO RIFACENDOMI A QUELLO CHE DICE BAR ABBONDIO DICO, DELLE DUE L'UNA, O SI PROTESTA (NON SUL FORUM), MA DAVANTI A LUI E SI MANDA VIA DIREI, O SENNO' VISTO CHE NON MI SEMBRA CI SIA GRAN VOGLIA DI FARLO, SI INIZI A PENSARE ALLA MAGLIA CHE SCENDERA' IN CAMPO(MAGLIA INTESO COME COLORI ), PERCHE' QUA SCHIFATI LO SIAMO TUTTI, ...DA LORENZO, DALLE MAGLIE, DALLE FIGURE DI MERDA, DA PSEUDO UOMINI CON LA SCHIENA DRITTA CHE POI COSI NON E', E AGGIUNGO UNA COSA CHE SCHIFA TANTO ME, MA NON TANTI ALTRI MI SA': LE CORDATE DI FASULLI CHE SI AFFACCIANO ALLA FINE DI OGNI ANNO!!!! ANDATE AFFANCULO TUTTI, E DA OGGI FORZA TORRES E BOH!



Re: Il ritorno del guerriero, Manzini è della Torres (Voto: 1)
di Nathan71 il Giovedì, 02 agosto @ 08:46:26 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
STRAQUOTO!


]





Engine PHP-Nuke - Powered by WL-Nuke
Generazione pagina: 0.14 Secondi