La Torres a Bosa. Solo Gianni Spanu salta la trasferta.
Data: Sabato, 07 febbraio @ 11:54:12 CET
Argomento: Rassegna stampa


Dalla cima della classifica del girone B di Promozione, la Torres guarda a tre punti di distanza l’Olmedo, già atteso con impazienza alla rivincita del Vanni Sanna, prende atto della presenza del Villacidro, e capisce che i tempi per la fuga sono buoni, ma devono essere supportati dalle buone prestazioni in campo.

La capolista, ritrovata verve e brillantezza nel convincente successo sul Monte Alma, si prepara al prossimo impegno, domenica a Bosa alle 15 contro gli uomini di Angelino Fiori, ottavi in classifica ma reduci dal netto 2-0 nell’ultimo turno di campionato in casa dell’Ilva Maddalena. Il match è da vincere, ma da affrontare con il piglio e la concentrazione visti domenica scorsa. Classica settimana di lavoro per Roberto Ennas e i suoi ragazzi. Il tecnico dopo un turno di squalifica ritrova Piero Spanu in mediana, e valuta le condizioni dell’ormai rientrante Zaccheddu e di Orune, impegnato ieri in un lavoro differenziato. Out ancora a lungo Gianni Spanu, e fermo ai box anche Dettori per sospetto stiramento. Il giovane centrocampista Siazzu potrebbe trovare spazio sulla corsia destra, con Giuseppe Mura, in caso Zaccheddu non ce la facesse, confermato in difesa al fianco del capitano Luca Rusani. Oggi la rifinitura.



Giovanni Dessole - Il Nord Sardegna





Questo Articolo proviene da Torres1903.com
http://www.torres1903.com

L'URL per questa storia è:
http://www.torres1903.com/modules.php?name=News&file=article&sid=3355