Il Tortolì insegue il settimo sigillo, c'è anche Fertilia-Torres
Data: Domenica, 04 ottobre @ 10:03:42 CEST
Argomento: Rassegna stampa


La sesta giornata del campionato di Eccellenza, in programma oggi (ore 16 su tutti i campi), si presenta ricca di incontri delicati. Punti pesanti in palio al Mariotti di Alghero dove va in scena Fertilia-Torres. Il successo è d'obbligo per i sassaresi, reduci da quattro pareggi consecutivi. Davanti un osso duro, qual è il Fertilia di Mauro Giorico, che venderà cara la pelle.



«Una partita difficile», esordisce l'allenatore della Torres, Michele Tamponi, «da non prendere assolutamente sotto gamba. Andiamo li per vincere cercando di imporre il nostro gioco. Fino ad ora non abbiamo raccolto i frutti sperati. Non stiamo giocando così male come tanti fanno credere. Stiamo lavorando bene con serietà e coscienza. Sono convinto che i risultati non tarderanno ad arrivare». Il Tortolì insegue la sesta vittoria di fila contro l'ostico Taloro Gavoi in quella che è ormai una classica del massimo campionato regionale. È la settima stagione consecutiva che mette di fronte le due formazioni. «La squadra ogliastrina sta sorprendendo in termini di risultati», spiega Tamponi. «Può sicuramente stare nelle parti alte della classifica. Ha cambiato poco rispetto alla scorsa stagione ed è trascinata da un grande entusiasmo. Il coriaceo Taloro farà di tutto per frenare la corsa dei rossoblù. In schedina 1X». Fari puntati anche in Carbonia-San Teodoro. «Si affrontano due squadre che ambiscono a traguardi importanti», continua la sua analisi l'ex tecnico del San Teodoro. «Gli ospiti formano un'autentica corazzata. I minerari davanti alle mura amiche sono micidiali. Match da tripla». Altra sfida di cartello è quella tra Muravera e Atletico Decimomannu. Per gli ospiti si annuncia un impegno proibitivo. In casa gli uomini di Marco Piras fino a ora hanno sempre vinto. «I canarini sono favoriti», chiude il trainer della Torres, «anche se non avranno vita facile con l'Atletico che gioca un buon calcio. Nelle due trasferte precedenti, i cagliaritani hanno raccolto risultati positivi». Chiudono: Calangianus-Castiadas, Ittiri-Olmedo, Progetto Sant'Elia-Valledoria e Villasimius-Terralba.

Antonio Serreli – L'Unione Sarda





Questo Articolo proviene da Torres1903.com
http://www.torres1903.com

L'URL per questa storia è:
http://www.torres1903.com/modules.php?name=News&file=article&sid=3595