Torres e Carbonia fermate dal Coronavirus
Data: Sabato, 10 ottobre @ 09:17:42 CEST
Argomento: Rassegna stampa


Il virus la fa da padrone anche nel campionato di serie D. Sono state rinviate le partite Nocerina-Torres e Carbonia-Gladiator che si sarebbero dovute giocare domani. La prima perchč un dirigente della societā sassarese č risultato positivo al Covid-19, la seconda perchč c'č un positivo nella formazione campana. Entrambe le gare dovrebbero essere recuperate il 21 (o il 28) settembre.



La Torres non partirā per Angri, dove si sarebbe dovuta disputare la gara. Il presidente Salvatore Sechi ieri mattina ha provveduto a contattare l'Azienda per la Tutela della Salute di Sassari che ha avviato l'immediata procedura, come da protocollo, e ha informato la Lega Nazionale Dilettanti in attesa dei tamponi a cui si sottoporrā tutta la squadra, che saranno effettuati, presumibilmente, ad inizio della prossima settimana. Nessun giocatore risulta contagiato o presenta sintomi ma, nell'ottica della prevenzione, la societā ha avviato tutte le misure necessarie per evitare la diffusione del contagio in considerazione del viaggio da affrontare verso la Campania, una delle regioni che in questo momento a un numerosi altissimo di contagiati e diversi focolai. Anche la Gladiator, venuta a conoscenza della positivitā di un componente della staff, ha immediatamente inoformato la Lega Dilettanti che a sua nvolta ha presidposto quasi a tamburo battente il rinvio della partita.

La Nuova Sardegna





Questo Articolo proviene da Torres1903.com
http://www.torres1903.com

L'URL per questa storia è:
http://www.torres1903.com/modules.php?name=News&file=article&sid=7749