Dopo ventidue rigori la Torres si aggiudica il derbissimo di Coppa
Data: Giovedý, 23 settembre @ 18:17:36 CEST
Argomento: Rassegna stampa


Dal derby che somiglia tanto a una rimpatriata, considerati tanti ex su entrambi i fronti, esce vittoriosa ai rigori (serie infinita, con 22 tiri totali) la Torres, che prosegue il cammino in Coppa, dopo aver chiuso sul pari con un gol per parte al 90'.La Torres Ŕ un'altra squadra rispetto alla gara di campionato, Greco smonta completamente l'undici di partenza presentando una formazione tutta nuova.



Anche il Latte Dolce offre parecchie novitÓ, il gioco per˛ non Ŕ brillante e non c'Ŕ neppure il "sacro fuoco" tipico della sfida, che regala poche emozioni nel primo tempo. La pi¨ significativa arriva al 41' col tiro, rimpallato, di Scotto che nei primi minuti aveva rilevato il giovane Ruocco, finito in ospedale per uno scontro col portiere avversario. Da fuori area Demartis conclude secco battendo Carta, complice una deviazione, e portando in vantaggio i rossobl¨. La ripresa Ŕ pi¨ animata, la Torres spinge per chiuderla mentre i biancocelesti di Scotto cercano il pari, ma in concreto i due portieri non corrono pericoli. A eccezione dell'uscita di Garau sul lanciato Grassi al 7'. Al 35' il Latte Dolce riequilibra il punteggio, con un imperioso spunto sulla sinistra del nuovo entrato Cannas: il suo tiro diventa un gran gol e la qualificazione torna in discussione. Ma finisce in paritÓ e per decidere chi va avanti nella competizione servono i calci di rigore, che premiano all'undicesimo tiro i rossobl¨ con la parata di Garau sul tiro del collega Carta.

Il tabellino:
LATTE DOLCE: Carta, Pireddu (33' secondo tempo Patacchiola), Bilea, Cabeccia, Palombi, Medico, Marcangeli, Tedde (28' secondo tempo Salvaterra), Grassi, Palmas (19' Cannas), Altea (20' st Bartulovic). A disposizione Carboni, Di Marco, Piga, Taveri, Cassini. Allenatore: Pierluigi Scotto.
TORRES: Garau, Mignogna (31' st Rotunno), Mukay, Pinna R., Ferrante, Bianchi, Pinna S., Ruocco (9' pt Scotto), Tesio (16' st Masala), Demartis (16' st Piredda), Lisai (16' st Diakite). A disposizione: Murtas, Antonelli, Turchet, Kujabi. Allenatore: Greco.
ARBITRO: Selva di Alghero.
RETI: 41' primo tempo Demartis, 35' secondo tempo Cannas.
NOTE: Spettatori 1000 circa. Angoli: 4-4. Ammoniti: Piredda.

Sandra Usai - La Nuova Sardegna





Questo Articolo proviene da Torres1903.com
http://www.torres1903.com

L'URL per questa storia è:
http://www.torres1903.com/modules.php?name=News&file=article&sid=7833